Il paese dei gatti

Recensioni, segnalazioni, osservatorii, racconti, suggerimenti

#letture Sesso e temperamento di Margaret Mead

mead_sesso_temperamentoNé per i cannibali Mundugumor, né per i più miti Arapesh esiste opposizione tra il carattere maschile e quello femminile. Per un’altra tribù della Nuova Guinea settentrionale, i cacciatori di teste Ciambuli, la donna ha invece nella coppia un ruolo sostanzialmente dominante. Modi di pensare tanto diversi tra loro, ed estranei alla cultura occidentale, hanno suggerito a Margaret Mead la tesi esposta in questo classico dell’antropologia: la differenza tra uomo e donna non dipende dal sesso, ma dal temperamento individuale; quindi, i ruoli abitualmente etichettati come maschili o femminili non sono altro che costruzioni sociali. Uscito per la prima volta nel 1935, Sesso e temperamento apre con straordinario anticipo un dibattito tuttora acceso. Fenomeni come la liberazione sessuale, il movimento femminista, la crisi della coppia nella società odierna trovano qui spiegazioni ancora e più che mai illuminanti. Studiando il corteggiamento, il matrimonio, l’educazione dei figli, l’attività domestica delle tribù primitive, Margaret Mead elabora una tesi contro pregiudizi e “drammatizzazioni” culturali che ostacolano, anche oggi, la comunicazione fra uomo e donna.

Il saggio è frutto delle osservazioni e delle riflessioni della studiosa. E’ un trattato, di non sempre scorrevole lettura, anche per la voluta ripetizione di molti concetti e lo stile talvolta prolisso. E’ comunque una testimonianza importante per le conclusioni innovative nel contesto storico in cui è stato pubblicato. Ma è interessante anche una lettura attuale, laddove troppo spesso si usano ormai superati archetipi per giustificare una sorta di immobilità sociale di genere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 10 luglio 2009 da in Citazioni (quotes), Gli scaffali delle case editrici minori, Libri, Recensioni con tag , .

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

luglio: 2009
L M M G V S D
« Giu   Ott »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Statistiche del Blog

  • 8,660 visite

Through the looking glass

"..and Alice began to remember that she was a Pawn, and that it would soon be time for her to move".

Seguimi su Twitter

Seguimi su Instagram

È #domenica. Tempo di buone #letture con #Matticchio #SignorAhi! "Perché quando finiscono i sogni, cominciano i guai". #Rizzoli #Lizard #matticchiate #libri #books #lettori #pagine 👁 #nofilter #domenicasera #sunset in #Rome  #nowhere is like #home #pace 🌆 Presto sul #blog Lo avete già letto? #Bitglobal #avvocati #economia #lettori #pagine #libri #books #instabooks #nuovo #post Quando #Yourcenar incontra #Piranesi e la #mostra a #Roma #PalazzoBraschi #arte #pagine #libri #lettori  #utopia #carceri d' #invenzione #incubi #nightmare Link in bio La #Roma che ossessiona #libri #books #pagine #nuoveletture #Piranesi raccontato da Marguerite #Yourcenar #Paginedarte #arte #obsession #carcere #Gipi La #terra dei figli. Un #libro bellissimo tra i più recenti graphic novel #pagine #lettori #books #instabooks
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: