Il paese dei gatti

Recensioni, segnalazioni, osservatorii, racconti, suggerimenti

#quotes Franz Kafka – Il processo

Questa bizzarria, a lei in effetti non dovrei spiegarla, ma lo faccio perché mi guarda così sgomento, questa bizzarria consiste nel fatto che Leni trova belli quasi tutti gli imputati. Si affeziona a tutti, ama tutti, ma in effetti pare che sia anche amata da tutti; qualche volta, per intrattenermi, me ne parla, se glielo consento.
La cosa non mi stupisce così tanto come sembra stupire lei. Se li si sa guardare nel modo giusto, spesso gli imputati sembrano davvero belli. Si tratta di un fenomeno singolare, in un certo qual modo naturalistico. Non che a seguito dell’accusa intervenga un cambiamento esteriore evidente e ben definibile. Non è come in altre faccende giudiziarie, gli imputati continuano per lo più a condurre la solita vita e, se hanno un buon avvocato che provvede per loro, non vengono ostacolati dal processo. Nonostante ciò, chi ha esperienza in materia è in grado di riconoscere gli imputati, uno per uno, in mezzo alla folla più grande. Da che cosa?, chiederà lei.
La mia risposta non la soddisferà. Gli imputati sono appunto i più belli. Non può essere la colpa a renderli belli, dal momento che – così almeno devo parlare in quanto avvocato – non sono tutti colpevoli, non può nemmeno essere la giusta pena a renderli belli fin da subito, giacché non tutti vengono puniti, pertanto può dipendere soltanto dal procedimento istruito contro di loro, che in qualche modo aderisce alla loro persona.
Vero è che tra i belli ci sono quelli particolarmente belli. Ma belli lo sono tutti, perfino quel misero verme di Block.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 dicembre 2009 da in Citazioni (quotes), Gli scaffali delle case editrici minori, Libri, Pagine e incubi, Romanzi con tag , .

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Statistiche del Blog

  • 8,660 visite

Through the looking glass

"..and Alice began to remember that she was a Pawn, and that it would soon be time for her to move".

Seguimi su Twitter

Seguimi su Instagram

È #domenica. Tempo di buone #letture con #Matticchio #SignorAhi! "Perché quando finiscono i sogni, cominciano i guai". #Rizzoli #Lizard #matticchiate #libri #books #lettori #pagine 👁 #nofilter #domenicasera #sunset in #Rome  #nowhere is like #home #pace 🌆 Presto sul #blog Lo avete già letto? #Bitglobal #avvocati #economia #lettori #pagine #libri #books #instabooks #nuovo #post Quando #Yourcenar incontra #Piranesi e la #mostra a #Roma #PalazzoBraschi #arte #pagine #libri #lettori  #utopia #carceri d' #invenzione #incubi #nightmare Link in bio La #Roma che ossessiona #libri #books #pagine #nuoveletture #Piranesi raccontato da Marguerite #Yourcenar #Paginedarte #arte #obsession #carcere #Gipi La #terra dei figli. Un #libro bellissimo tra i più recenti graphic novel #pagine #lettori #books #instabooks
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: