Il paese dei gatti

Il mondo visto da Tor Pignatta

#avvocatiattraversolospecchio I Fratelli Karamazov, di Dostoevskij

Un salto nel tempo, un avvocato della provincia di Mosca di metà del diciannovesimo secolo, direttamente dai fratelli Karamazov di Dostoevskij:

Subito comparve anche il difensore, il famoso Fetjukóvic, e un brusio soffocato parve correre per la sala. Era un uomo alto, secco, con lunghe gambe magre, con dita eccezionalmente lunghe, sottili e pallide, col viso sbarbato, con capelli corti pettinati semplicemente e labbra sottili che di rado si incurvavano, a mezza via tra un’espressione beffarda e il sorriso. Dimostrava circa quarant’anni. Il suo viso sarebbe stato anche piacevole se non fosse stato per i suoi occhi, piccoli e inespressivi, ma vicinissimi uno all’altro, tanto che li separava soltanto l’ossicino fine del suo naso sottile e lunghetto. In una parola, questa fisionomia aveva in sé qualcosa che ricordava in modo impressionante e netto una testa d’uccello. Indossava il frac e la cravatta bianca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

gennaio: 2014
L M M G V S D
« Mag   Gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Statistiche del Blog

  • 10,415 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: