Il paese dei gatti

Recensioni, segnalazioni, osservatorii, racconti, suggerimenti

#AvvocatiNellaLetteratura Gli avvocati nella giustizia civile, di Luca Verzelloni

s-l225Gli avvocati nella giustizia civile, di Luca Verzelloni, è un breve studio, pubblicato a dicembre 2015 da Carocci Editore. Verzelloni è dottore di ricerca in Sociologia e Ricerca presso l’Università degli studi di Trento e nel suo nuovo libro applica le proprie conoscenze sociologiche all’avvocatura. La osserva, come uno strano e raro animale nella savana, e ne riporta su un taccuino le abitudini, lo stile, i comportamenti. I modi in cui i vari esemplari si riuniscono, ma soprattutto quelli in cui rimangono separati. Perché, è una delle prime osservazioni riportate in questo libro, fondamentalmente gli avvocati lavorano ognuno per conto proprio. Il quadro che si presenta all’osservatore è “estremamente frammentato, fatto per lo più da microrealtà, caratterizzate da un solo professionista di riferimento, che lavora a tempo pieno, spesso per tutta la carriera, in un’unica struttura, affiancato da un numero esiguo di collaboratori: personale di segreteria, giovani avvocati e praticanti. […] il modello di riferimento è ancora quello tradizionale della piccola “bottega artigiana””. La prefazione al libro, di Giovanni Berti Arnoaldi Veli, Presidente dl Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Bologna, è un manifesto della professione: si dice, l’avvocato è un interfaccia necessario tra gli utenti e la giustizia, ma ridurlo a un mero “tassinaro” di giustizia non è corretto. Piuttosto è indicativo allineare la magistratura nell’ambito dello ius dicere, mentre l’avvocatura si adopera, instancabile, al non meno importante ius facere. Si deve fare come Oscar Wilde quando scrive che la gioventù è un bene troppo prezioso per lasciarlo in mano ai giovani, e così, aggiunge Veli, la giustizia in mano ai giudici.

Ma l’avvocatura non è fatta solo di romantici eroi solitari e diffidenti; ci sono molti ambiti in cui gli avvocati, ma non solo, si riuniscono in modo del tutto spontaneo e, di più, entusiasta. Lo si vede in certe realtà e gruppi nati sui social network, o anche nelle iniziative culturali e di comunicazione. È un fatto che il diritto è un richiamo potente, i giuristi si immedesimano con molta facilità nei temi a loro cari e creano reti, contatti, riferimenti. Il giurista è animato da grande energia e passione ed è sempre alla ricerca di mezzi condivisi che gli consentano di veicolarla. Quello che si cerca è una comunicazione che unisce, e non divide. E speriamo di riuscire a dimostrarlo anche a chi osserva, per capirci qualcosa, di questa realtà bizzarra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

aprile: 2016
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Statistiche del Blog

  • 8,681 visite

Through the looking glass

"..and Alice began to remember that she was a Pawn, and that it would soon be time for her to move".

Seguimi su Twitter

Seguimi su Instagram

Certe notti #nofilter #Roma #nights #autumn Dolce #autunno 🍂🍁🍂🍁#food #instafood #goodfood È #domenica. Tempo di buone #letture con #Matticchio #SignorAhi! "Perché quando finiscono i sogni, cominciano i guai". #Rizzoli #Lizard #matticchiate #libri #books #lettori #pagine 👁 #nofilter #domenicasera #sunset in #Rome  #nowhere is like #home #pace 🌆 Presto sul #blog Lo avete già letto? #Bitglobal #avvocati #economia #lettori #pagine #libri #books #instabooks #nuovo #post Quando #Yourcenar incontra #Piranesi e la #mostra a #Roma #PalazzoBraschi #arte #pagine #libri #lettori  #utopia #carceri d' #invenzione #incubi #nightmare Link in bio
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: