Il paese dei gatti

Recensioni, segnalazioni, osservatorii, racconti, suggerimenti

#AvvocatiNellaLetteratura Nel condominio di piazza Vittorio

Il condominio è un piccolo ecosistema a sé, ci sono equilibri precari, solide alleanze, oppure eterni dissidi. Alle volte anche violenti. Perché il condominio è come una grande famiglia, che non si è scelto. Si condivide la quotidianità più intima; il condomino non è sconosciuto, ma non è neppure conosciuto: è condomino, una genere di relazionalità a se stante. Non stupisce quindi che tali rapporti siano disciplinati con norme autonome e diverse rispetto a quelle che regolano i comuni rapporti nella società. E non stupisce neppure che molti scrittori abbiano trovato proprio nella realtà condominiale una miniera di idee per le proprie opere letterarie. Perché il condominio è anche una lente di ingrandimento su una mini-comunità, che rispecchia la natura intrinseca di una città, e della stessa natura umana. Il condominio può essere la culla di vere e proprie teorie antropologiche e filosofiche, ma punti di osservazione privilegiati. E’ il caso del libro di Amara Lakhous, scrittore algerino, che vive a Roma da vent’anni. E nella capitale ha ambientato il suo romanzo, scritto in arabo nel 2003, poi tradotto con edizioni e/o, dal titolo eloquente Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio. E l’ascensore a piazza Vittorio è l’occasione per parlare di immigrazione, integrazione, rifugiati, lavoro, che non ce ne è mai abbastanza, o come lo si vorrebbe, interculturalità. Convivere nel mondo, come si convive in un condominio: certi si sopportano, altri si supportano. A volte si è felici, le tragedie invece non mancano mai. Il grande condominio del mondo rimane sempre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

maggio: 2016
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Statistiche del Blog

  • 8,638 visite

Through the looking glass

"..and Alice began to remember that she was a Pawn, and that it would soon be time for her to move".

Seguimi su Twitter

Seguimi su Instagram

#nofilter #domenicasera #sunset in #Rome  #nowhere is like #home #pace 🌆 Presto sul #blog Lo avete già letto? #Bitglobal #avvocati #economia #lettori #pagine #libri #books #instabooks #nuovo #post Quando #Yourcenar incontra #Piranesi e la #mostra a #Roma #PalazzoBraschi #arte #pagine #libri #lettori  #utopia #carceri d' #invenzione #incubi #nightmare Link in bio La #Roma che ossessiona #libri #books #pagine #nuoveletture #Piranesi raccontato da Marguerite #Yourcenar #Paginedarte #arte #obsession #carcere #Gipi La #terra dei figli. Un #libro bellissimo tra i più recenti graphic novel #pagine #lettori #books #instabooks #AI #artificialintelligence #Geb #Hofstadter #congiuntv 🦀🐢🤖📺 Nessun insensato congiuntivo please! #books #libri #pagine #instabooks #lettori
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: