Il paese dei gatti

Recensioni, segnalazioni, osservatorii, racconti, suggerimenti

#ItalianBUSchallange Letti di notte #LDN16

Conoscete la manifestazione nelle librerie di Italia che ormai è un appuntamento fisso dei lettori notturni, promosso da Letteratura Rinnovabile? Quest’anno a Roma si è tenuto un vero e proprio viaggio, complice il tema scelto: le città. Ogni libreria aderente alla iniziativa è stata chiamata a interpretare una città organizzando eventi e letture tematiche. A Roma un bus turistico ha guidato un gruppo di lettori tra le vie della città, alla ricerca di angoli noti e meno noti che hanno segnato la storia letteraria, con tappa di sosta nelle librerie Giufà di San Lorenzo (adibita a Palermo), Altroquando in centro (alias Utopia, dove incontriamo Luigi Serafini, autore e illustratore dell’enigmatico Codex Seraphinianus, che ha affascinato del calibro di Italo Calvino, Borges, Giorgio Manganelli…e Tim Burton!) e Pallotta a Ponte Milvio (nelle vesti di Roma). Tre librerie storiche della capitale, che hanno tenuto vivo l’interesse di tutti con musica, cabaret, letture, tanta simpatia e risate. Alla guida del piccolo clan di lettori e viaggiatore di notte era il bravissimo Roberto Ippolito, (qui il suo resoconto di viaggio) con l’accompagnamento ritmato e tribale di Marco Zapparoli, ideatore di Letti di Notte e editore di Marcos y Marcos. Sulla pagina fb del paese dei gatti trovate qualche video mandato in diretta.

Ma non si parte per un viaggio senza un bagaglio, giusto? E infatti,tutti i viaggiatori, all’acquisto del biglietto, unitamente alla consegna del PASSAPERTO, da far timbrare in ogni libreria come all’ingresso di una città autonoma, e un estratto dal Manifesto di Letteratura rinnovabile, sono stati muniti di idoneo equipaggiamento: una busta sorpresa! E per chi fosse curioso, ecco quale ne era il contenuto, ghiottissimo:

image

  • Un doppio libro, edito La Lepre edizioni: da una parte leggiamo Però un paese ci vuole. Storie di nebbie e contentezza, di Giovanna Grignaffini; dall’altro lato le pagine introducono un altro racconto, Il ricercatore di emozioni, di Marco Cesati Cassin, un thriller con la prefazione di Paolo Bonolis. Sarà un piccolo contributo da aggiungere alla letteratura sulla nebbia?
  • Paris, New York, un cd (che sto ascoltando in questo momento) in omaggio al jazzista Boris Vian, i cui libri sono stati pubblicati in Italia da Marcos Y Marcos;
  • L’ignoto ignoto. Le librerie e il piacere di non trovare quello che cercavi, di Mark Forsyth, editori Laterza. Piccolo libriccino dal tema delizioso, lo conservo per una pausa in terrazza con thè ghiacciato nella calura estiva;
  • Se non è vietato è obbligatorio, di Dave Eggers, Minimum fax. Il primo titolo della collana I minimi…ideale da leggere il 4 luglio, se non fosse già trascorso..
  • Invito al massacro, di Giovanni Marchese e Davide Garota, Tunué. Credo appartenga al genere delle graphic novel, di cui non so nulla, ma da tempo intendo approfondire, senza mai decidermi.. sarà il mio candidato a #graphicnovel nella sfida #readingchallange2016;
  • Scrittore fallito di Roberto Arlt, SUR edizioni. Sono grata di questo titolo, che mi trova troppo a digiuno di letteratura argentina;
  • il quaderno dei sogni, di Reves, ed. 4920. Una agendina dove annotare i propri sogni. Un foglietto avverte: tutti i nostri quaderni sono stati realmente esposti alla luce delle stelle per almeno una notte….
  • Parole Magnetiche. Intraducibili. Una serie di tesserine magnetiche con parole dai significati più bizzarri. C’è l’ormai abbastanza diffuso tsundoku. Ma per esempio, sapevate che in russo samizdat significa “pubblicazione e diffusione clandestina di scritti dissidenti in copie ciclostilate”? e che in greco meraki è la passione, cura nel fare qualcosa mettendoci una parte di sé? In lituano i knygnešys sono i contrabbandieri di libri stampati in lituano e censurati dall’impero russo.

La felicità massima del lettore è stata raggiunta? sì. Ma naturalmente, il bottino DOVEVA essere integrato con acquisti personali. D’altra parte, quanto è difficile visitare le città senza un piccolo souvenir? E’ accaduto così che ho adottato

image

  • Il cuore rivelatore, di Edgar Allan Poe. Nel 2013 Edizioni Clichy ha stampato una serie di racconti classici nel formato giornalistico 55×40, riprendendo quelle pubblicazioni nel dopoguerra che per abbattere i costi, si servano di questa soluzione.
  • La lettera rubata e altre immagini, sempre di Poe. Dalla prima serie de I Pacchetti, di L’Orma Editore. Dovevo spedire un libro regalo, e quale miglior soluzione..
  • Torno indietro per un bacio, di Cinzia Franceschinelli, edizioni La Gru, per la collana Crisalidi. A parte che il nome della collana già mi ricorda 1Q84 e mi ben dispone. Poi l’autrice è mia coetanea e conterranea. E la copertina evoca balene bianche. Come lasciarlo sullo scaffale?
  • E infine, direttamente dai titoli finalisti del Premio Strega Giovani 2016, Le streghe di Lenzavacche, di Simona Lo Iacono, edizioni e/o. Ho avuto occasione di chiacchierare su molti temi con l’autrice. Ve ne parlerò, nella recensione di questo bel libro, che peraltro è stato il mio #libronew2016, settimana tappa della reading challenge russa!LSGR5807
Annunci

2 commenti su “#ItalianBUSchallange Letti di notte #LDN16

  1. Pingback: #GiudicatiDallaCopertina SETTEMBRE2016 – Novità in libreria | Il paese dei gatti

  2. Pingback: #GiudicatiDallaCopertina luglio 2016 – 10 novità in libreria | Il paese dei gatti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

luglio: 2016
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Statistiche del Blog

  • 8,079 visite

Through the looking glass

"..and Alice began to remember that she was a Pawn, and that it would soon be time for her to move".

Seguimi su Twitter

Seguimi su Instagram

#poledance #polesport #Rome #workout 💪🏻💪🏻💪🏻💪🏻💪🏻🤸‍♂️🤸‍♀️ #madeinitaly #Rome #ladolcevita #summer #relax #instacat #gatti #summer #lungotevere #opera #lirica #Roma #summer17 Urban #sunset #Roma #summer Me lo dite come si fa a lavorare in pace? #gatti #instacat #summerinthecity
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: