Il paese dei gatti

Recensioni, segnalazioni, osservatorii, racconti, suggerimenti

#GiudicatiDallaCopertina agosto 2o16 NOVITA’ IN LIBRERIA

Rieccoci al consueto appuntamento con le novità in libreria, pubblicate nel mese di agosto. Mentre eravamo in vacanza gli editori non si sono fermati! Per fortuna. Ecco dieci titoli che a mio parere meritano di essere “colti” tra gli scaffali delle primizie agostane:

  • Martin il romanziere, di Marcel Aymé, L’Orma editore: nella traduzione di Carlo Mazza Galanti, una raccolta di racconti dello scrittore francese: oltre a quello che dà il titolo al libro, leggiamo La carta del tempo, La grazia, Ricaduta, La sabina. La biografia dell’Autore non è meno affascinante. Nasce in una famiglia di contadini, ma la passione per le lettere lo orientano verso Parigi e la scrittura, rendendolo una delle personalità di spicco della letteratura europea del novecento. Diventa amico di Céline (erano vicini di casa in Montmartre) e, al pari di questo, molte sue scelte e opinioni assunte durante la guerra sono state (dopo) malviste e condannate nell’opinione pubblica. Caratteristiche peculiari? la descrizione delle strutture sociali dell’epoca in chiave fantastica e ironica. Queste novelle, pubblicate nel 1936, erano state tradotte in Italia nel 1960. Ora L’Orma editore le ripropone in una nuova edizione, con la consueta eccezionale cura stilistica e grafica della copertina.

Lo potete acquistare online dall’editore, su Amazon o Ibs.

url

  • La donna invisibile, di Claire Tomalin, Archinto, nella collana Il colore della vita: no, non sto parlando del film di Paolo Spinola e Dacia Maraini, né di una supereroina dei fumetti americani. Si tratta della storia di Ellen Ternan, l’amante del più noto scrittore Charles Dickens. Come si dice? dietro ogni uomo di successo c’è… una donna incredula, o forse due in questo caso. A parte gli scherzi, l’Autrice si ripropone di illustrare la biografia di una figura rimasta in secondo piano, tenuta nascosta dallo stesso Dickens, che ha sempre negato di avere una relazione con la ragazzina diciottenne Nelly. Una attrice priva di prospettive, ma che pare avere focalizzato tutte le attenzioni dello scrittore, più maturo di molti anni (ne aveva quarantacinque quando si sono conosciuti). Claire Tomalin è una giornalista inglese che ha dedicato gran parte del suo lavoro allo studio e scrittura delle biografie di molti scrittori britannici dell’ottocento. Da questo libro, pubblicato nel 1990, è stato anche realizzato nel 2013 l’omonimo film con la regia di Ralph Finnes, vincitore del premio Oscar 2014 per i miglior costumi. Ora il libro viene proposto anche ai lettori italiani.

Lo potete acquistare online da Amazon o Ibs.

la-donna-invisibile-300x440

  • I posti dove ritornare, di Marco Mazzucchelli, Edizioni La Gru, nella collana 14° piano: non smetterò mai ripetere che ADORO la veste grafica dei libri di questa casa editrice di Sonnino (provincia di Latina). Li vorrei anche solo per guardarmeli e riguardarmeli, magari appenderli. Ma certamente meritano anche di essere letti: racconti che attraversano il Paese e anche il tempo. Dove si nasconderà il bandolo della matassa?

Lo potete acquistare online dall’editore.

i-posti-dove-ritornare

  • Il principio, di Jérôme Ferrari, edizioni e/o, nella collana Dal Mondo: nella fisica quantistica, il principio di indeterminazione di Heisenberg dice che non è possibile determinare contemporaneamente la posizione e la velocità di un elettrone. Sono dati alternativi tra loro: conosciamo o l’uno o l’altro. Su questa scienza, e sul principio che la fonda, è stata progettata la bomba atomica. Con questo libro, pubblicato nel 2015, e tradotto ora in Italia, l’Autore francese ripercorre la vita di Heisenberg, evidenziando come il “suo” principio non regola solo gli esperimenti scientifici, ma la esistenza stessa.

Lo potete acquistare online su Amazon o Ibs.

cover_9788866327202_1756_240

  • I bei giorni di Aranjuez, di Peter Handke, Quodlibet, nella collana In ottavo grande: il titolo deriva da una citazione del poeta tedesco Schiller. Un uomo e una donna sono seduti a un tavolo e si raccontano. Non è una seduzione, ma un gioco che corre sulla lama sottile del ricordo e della intimità. Da questo libro, pubblicato nel 2012 (Die schönen Tage von Aranjuez. Ein Sommerdialog), è stato tratto il film omonimo del regista francese Wim Wenders, che il 1° settembre è stato proiettato in concorso alla 73esima Mostra del Cinema di Venezia, conclusasi oggi (dal 31 agosto all’11 settembre 2016). La collaborazione tra i due artisti non è nuova: il primo film di Wim Wenders, La paura del portiere prima del calcio di rigore (1972), è stato tratto dal libro dello scrittore austriaco Prima del calcio di rigore (1970). Inoltre Handke è stato co-scrittore con il regista della sceneggiatura de Il cielo sopra Berlino, oltre che di quella de Les Beaux Jours d’Aranjuez. Il film uscirà nella sale in Germania il 24 novembre. Attendiamo di conoscere la data di uscita in Italia e nel frattempo godiamoci il libro, che la casa editrice di Macerata ha ora tradotto per i lettori italiani.

Lo potete acquistare online dall’editore, su Amazon o Ibs.

cop-handke-i-bei-giorni-m

  • Capri. Una biografia, di Cesare De Seta, Castelvecchi, collana Cahiers: l’Autore, di Napoli, storico dell’architettura, dedica alla famosa isola una “biografia” storica, costruita letteralmente dalle fondamenta, cioè dalle vie e dai palazzi. E’ una riedizione, perché è stata pubblicata per la prima volta nel 1983. Ma ora la casa editrice lo ripropone anche ai lettori di oggi. Imperdibile per gli amanti della letteratura di viaggio.

Potete acquistarlo online dall’editore, su Amazon o Ibs.

caprisito

  • American dream. In viaggio con i santi americani, a cura di Mathieu S. Caesar e Rev. Pietro Rossotti, Marietti editore, nella collana Biblioteca cristiana: i santi sono solo in Europa e in Medio Oriente? Niente affatto, sono anche in Nord America. Questo libro ripercorre le loro storie, ma dà conto anche di lettere e documenti tradotti per la prima volta in italiano dai curatori (il primo studioso di storia medievale, il secondo di teologia). Una buona occasione per accedere ad una parte di storia finora riservata ai lettori anglofoni.

american-dream2

  • La mia vita nel bosco degli spiriti, di Amos Tutuola, Adelphi, nella collana gli Adelphi: questo libro è apparso nella Biblioteca Adelphi nel 1983. L’opera dello scrittore nigeriano è ora riproposta nella collana gli Adelphi e raccoglie i primi due romanzi, pubblicati rispettivamente nel 1952 (scritto nel 1946) e 1954. Una chiamata collettiva per sederci attorno al fuoco e sentire storie incredibili di popoli sconosciuti, folli ed esilaranti. Un modo per ritornare alle origini? Certamente è una strada per trovare la casa.

Lo potete acquistare online dall’editore, su Amazon o Ibs.

a5ed2ed1fb6a51b0ef1ebad2f039c293_w240_h_mw_mh_cs_cx_cy

  • Absolutely Nothing. Storie e sparizioni nei deserti americani, di Giorgio Vasta e Ramak Fazel, Quodlibet, nella collana Humboldt: chi segue un po’ il blog avrà capito che non mi piacciono i libri che non parlano di nulla, ma sono particolarmente attratta da quelli che parlano del nulla; cioè di deserti, sparizioni, cose che non sono accadute. Le mie mete di viaggio dei sogni sono spazi illimitati e vuoti. E allora capite perché non posso far passare inosservata questa pubblicazione, che parte come resoconto di viaggio dell’Autore siciliano, e diventa qualcosa d’altro: una storia vera e propria. L’edizione è arricchita con le fotografie di Ramak Fazel, americano di origini iraniane (autore, tra l’altro, del reportage fotografico sul cantiere del MAXXI, qui a Roma). Imperdibile tappa nella sezione di letteratura di viaggio della vostra libreria.

Lo potete acquistare online dall’editore, su Amazon o Ibs.

9788874628070-m

  • Riga 36 – Goffredo Parise, Marcos Y Marcos: in occasione del trentesimo anniversario della morte del poeta e scrittore, avvenuta nel 1986, dopo una lunga malattia, la rivista della casa editrice milanese raccoglie testi inediti e dispersi, riproponendoli al pubblico con la loro attualità vivissima. Una bella occasione per riscoprire lo scrittore vicentino, o scoprirlo per la prima volta.

Lo potete acquistare su Amazon o Ibs.

prova-cover-10-high_web

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

settembre: 2016
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Statistiche del Blog

  • 8,681 visite

Through the looking glass

"..and Alice began to remember that she was a Pawn, and that it would soon be time for her to move".

Seguimi su Twitter

Seguimi su Instagram

Certe notti #nofilter #Roma #nights #autumn Dolce #autunno 🍂🍁🍂🍁#food #instafood #goodfood È #domenica. Tempo di buone #letture con #Matticchio #SignorAhi! "Perché quando finiscono i sogni, cominciano i guai". #Rizzoli #Lizard #matticchiate #libri #books #lettori #pagine 👁 #nofilter #domenicasera #sunset in #Rome  #nowhere is like #home #pace 🌆 Presto sul #blog Lo avete già letto? #Bitglobal #avvocati #economia #lettori #pagine #libri #books #instabooks #nuovo #post Quando #Yourcenar incontra #Piranesi e la #mostra a #Roma #PalazzoBraschi #arte #pagine #libri #lettori  #utopia #carceri d' #invenzione #incubi #nightmare Link in bio
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: