Il paese dei gatti

Recensioni, segnalazioni, osservatorii, racconti, suggerimenti

Così i sogni degli uomini nascono gli un dagli altri

#Recensione di La mente nera di Piranesi, di Marguerite Yourcenar

Se a Roma (Palazzo Braschi) sta terminando la mostra dedicata a Piranesi. La fabbrica dell’utopia, è inevitabile sfogliare quelle pagine dove la penetrante penna di Marguerite Yourcenar incontra l’inchiostro fitto e nero di Piranesi (nella edizione italiana di Pagine d’Arte).

le Carceri sembrano proprio appartenere al tipo di opere semi ipnotiche dove si direbbe che, tra due occhiate, i personaggi si siano mossi, siano spariti o siano comparsi, e che i luoghi stessi siano misteriosamente cambiati.

L’acquaforte è una tecnica complessa e misteriosa, ci si chiede come l’uomo sia arrivato a concepirla; e la stessa domanda sorge di fronte alle opere esposte in mostra. In particolare il ciclo dedicato alle Carceri d’invenzione offre uno scorcio su mondi sconosciuti, e in effetti inesistenti.

Rovine di monumenti immensi svelano piccole figure umane che passeggiano incuranti dell’orrore che sembra circondarle: oscurità, solitudine, perdizione. Persino le macchine edili danno l’impressione di strumenti di tortura. Ma nessuno sembra accorgersene, se non lo spettatore che, travolta dalla minuzia dei dettagli, non è mai certo di ciò che sta vedendo:

Il vero orrore delle Carceri più che in alcune misteriose scene di tortura, è nell’indifferenza di quelle formiche umane erranti in spazi immensi, e i cui diversi gruppi non sembrano quasi mai comunicare tra di loro, o neppure accorgersi della loro rispettiva presenza, e addirittura non notare affatto che in un angolo oscuro si sta suppliziando un condannato. E di tale inquietante piccola moltitudine, il tratto più singolare è il non soffrire di vertigini. Leggeri, completamente a loro agio a quelle altezze deliranti, quei moscerini non sembrano accorgersi di rasentare l’abisso.

La mostra è fino al 15 ottobre 2017, il libro lo potete acquistare online. Chi vedrà l’una e leggerà l’altro mi faccia sapere nei commenti quali vertigini ha sofferto.

Piranesi9c

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Statistiche del Blog

  • 8,842 visite

Through the looking glass

"..and Alice began to remember that she was a Pawn, and that it would soon be time for her to move".

Seguimi su Twitter

Seguimi su Instagram

#brescianità ❤️ Quando fa freddo bisogna mangiar tanto (cit.) #instafood #madeinitaly #Brescia #autumn #autunno in #ValTrompia #spiedo & #polenta patrimonio dell'umanità #novembre a #Pavia Non cambi mai! 💘 #autumn #rainingday #memories L'avvocato #Malinconico 🖤È lo shopping della disperazione che ti spinge ad investire su mercati inesistenti. #DeSilva #NonAvevoCapitoNiente #libri #pagine #instabooks #lettori Quei pigri pomeriggi di pioggia #rainingdays #cats #lazy #sunday #Rome Doppio #arcobaleno... doppia linea d'ombra #Rome #rainingday #autumn #skyline a TorPignatta #pink & #orange #autumn #walking in #Rome #love #flowers
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: