Il paese dei gatti

Quel luogo in cui sai che non potrai restare, ma in cui devi andare lo stesso. Come i libri.

Processi sopra le righe

La pagina vuole essere una sorta di galleria espositiva, una collezione di quei brani che meglio hanno saputo rendere l’atmosfera, la natura, la funzione o le distorsioni del processo giudiziario nella letteratura. Raccolgo i brani che ho incontrato lungo le mie letture e che descrivono sia processi realistici, sia fantastici, cioè inventati nei loro elementi fondamentali, ma che comunque veicolano il significato profondo e persino metafisico del processare qualcuno per qualcosa. Cosa succede quando il flusso magmatico di parole, funzioni, prove, atti, testimonianze, accuse e carta, tantissima carta, che regola i rapporti sociali e in un certo senso definisce la stessa società, finisce dentro un libro, come un qualsiasi personaggio letterario? Credo che il mosaico che andrà a comporsi mano a mano potrà risultare affascinante anche per i non addetti ai lavori. Ps. se avete processi letterari da suggerire, fatemelo sapere!

Annunci

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

luglio: 2019
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Statistiche del Blog

  • 13.394 visite

Leggi gli articoli e le pagine più cliccati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: