Il paese dei gatti

Quel luogo in cui sai che non potrai restare, ma in cui devi andare lo stesso. Come i libri.

Tutti pazzi per Houellebecq

Per i più suscettibili: **ALERT SPOILERONE**!!!!! Interrompere la lettura dell’articolo se si deve leggere ancora il libro. RIPETO: interrompere la lettura dell’articolo se dovete ancora leggerlo (il libro, non l’articolo..)!!

Annunci
25 marzo 2019 · Lascia un commento

La casa ideale di Robert Louis Stevenson, di Tullio Pericoli

Recensione La casa ideale di Robert Louis Stevenson, di Tullio Pericoli

C’è un libricino della Adelphi, il n. 519 della Piccola Biblioteca Adelphi, che nel 2004 ripropone un estratto da Romanzi, racconti e saggi di Roberto Louis Stevenson, accompagnato dai disegni di Tullio Pericoli.

21 novembre 2018 · Lascia un commento

La casa, di Paco Roca

#Recensione La casa, di Paco Roca

In questa commovente graphic novel, tre fratelli che si trovano in possesso della casa di famiglia ereditata. Che farne? La cosa più logica sarebbe venderla e infatti si adoperano in questo senso, iniziando qualche lavoro di ristrutturazione. Ma mentre loro lavorano nella casa, anche la casa lavora su di loro e tante cose emergono.

20 novembre 2018 · Lascia un commento

Incubi nel Levanidovo

Recensione di Terminus radioso, di Antoine Volodine

In queste pagine troverete una fiaba creata con un mix di storia del comunismo sovietico e di dottrina sociale, ma in chiave apocalittica post disastro nucleare; con derive fiabesche horror di zombie, streghe e stregoni che vagano per una tundra gelida e spettrale nei secoli e nei millenni. Che poi sono gli ingredienti della cd. Letteratura Post-Esotista, fondata circa trent’anni fa proprio da Antoine Volodine, scrittore francese di origine russe.

17 novembre 2018 · Lascia un commento

Le letture di settembre/ottobre 2018

Ecco la rubrica delle Recensioni Monosillabiche: la trovate nelle stories di Instagram, qui aggiungo un paio di paroline per i no e i ni. Inizio con una carrellata di letture … Continua a leggere

24 ottobre 2018 · Lascia un commento

Tutto ciò che ho lasciato aveva i segni delle mie unghie

#Recensione di Infinite Jest (D.F. Wallace)

E’ una cosa immensa, ovviamente, lo si vede anche, fisicamente dico. E’ un libro enorme. Ed è più denso che enorme, fate attenzione. E’ incredibile come una mente umana abbia potuto costruire una cosa del genere.

4 marzo 2018 · Lascia un commento

Porca l’oca

#Recensione di La Scuola Cattolica, di Edoardo Albinati

Esistono libri che devono gridare qualcosa. Qualcosa di essenziale che non può essere detto, ma gridato, con urgenza e forse anche una sfumatura di inevitabile isterismo.

17 agosto 2017 · Lascia un commento

Avevo avuto quel sospetto, che ci fossero delle bottiglie nei pozzi, di tutti quelli che son naufragati

#Recensione Il poema dei lunatici, di Ermanno Cavazzoni

Il libro racconta la storia di un uomo pellegrino nella campagna emiliana alla ricerca di pozzi, ma soprattutto di storie sui pozzi.

30 aprile 2017 · Lascia un commento

Il coraggio di prendere semplicemente il caffè con te

Ebbene, sforzarci di essere brillanti, originali, pensare e spaccarci la testa sui dilemmi filosofici e trascendentali ci fa poi così bene? Walter ha una saggezza diversa.

26 settembre 2016 · Lascia un commento

I sentimenti sono importanti quanto il diritto costituzionale

#DiarioDiBordo giorno 2 L’uomo senza qualità, di Robert Musil

Ulrich, l’uomo senza qualità torna in patria. Compra una casa e la ristruttura. Ora deve “solo” decidere che cosa fare nella vita.

30 agosto 2016 · Lascia un commento

Sbircia nell’archivio dal 2009 ad oggi

Cerca i post pubblicati per data

aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Statistiche del Blog

  • 12.902 visite
Annunci